Scrigni preziosi

I bocconotti fanno parte della tradizione abruzzese da tempo immemore, da quando una domestica pensò di allietare il suo padrone con un dolce che ricordasse una tazzina di caffè.

E innumerevoli poi sono state le versioni preparate, con cioccolato o marmellata, con le mandorle tostate però sempre presenti nel ripieno goloso e squisito!

Il nostro Abruzzo…

Questi sono stati per noi i primi bocconotti fatti… una emozione indescrivibile, anche se il risultato può e deve essere migliorato!

Ma il bello di chi ama mettere le mani in pasta è proprio questo!

Questa è comunque una ricetta facile e veloce da rifare in casa, come tutte quelle che noi prepariamo, perché non siamo food blogger ma food lovers…

Bocconotti
Bocconotti

Per la pasta:

230 gr di farina 00

100 gr di zucchero

100 gr di burro ammorbidito

la scorza di mezzo limone

2 uova intere + 2 tuorli

Per la farcia:

40 gr di biscotti secchi

40 gr di zucchero

50 gr di cacao amaro

mezzo cucchiaino di scorza di limone

un pizzico di cannella

scrucchiata (marmellata di uva) q. b.

50 gr di mandorle pelate e tostate

un cucchiaio di liquore a scelta

  • difficoltà: media
  • tempo di preparazione: 30 minuti
  • tempo di cottura: 25 minuti
  • costo: medio/alto
  • dosi per 10/12 persone
Bocconotti
Bocconotti

Per preparare i bocconotti, anticipate la preparazione della farcia il giorno prima, in modo che si possano ben amalgamare i sapori.

Tostate le mandorle e poi tritatele grossolanamente.

In una ciotola mischiate le mandorle, i biscotti secchi, lo zucchero, un pizzico di cannella, il cacao amaro e la scorza di limone.

Poi unite un goccio di liquore e la scrucchiata, giusto quella quantità utile per poter legare tutti gli ingredienti.

Coprite con un velo di pellicola e mettete in frigo, fino al momento di utilizzarla.

Il giorno successivo impastate la sfoglia con la farina, il burro ammorbidito, lo zucchero, le uova e la scorza di limone.

Fatela riposare per una mezza oretta in frigo.

Nel frattempo imburrate 10 stampini per tartellette (come da foto); poi riprendete la pasta dal frigo, tirate la sfoglia e ricavate 10 dischetti della dimensione degli stampini, che andrete a foderare facendo fuoriuscire un po’ di pasta fuori dal bordo.

Poi riempite ogni stampino con un po’ di farcia e ricoprite con un dischetto più piccolo di pasta, in modo da richiudere bene i bordi.

Quando saranno tutti pronti infornate a 180 gradi per 25 minuti.

Servite i bocconotti cosparsi da una dose abbondante di zucchero a velo.

Ilaria & Serena

Bocconotti
Bocconotti

—————————————————————————————————————————

E POI…

Se ti è piaciuta questa storia e la ricetta dei bocconotti faccelo sapere!

Noi siamo semplici appassionate ma prima di tutto ci sentiamo FoodLovers… a disposizione di chiunque volesse fare del proprio momento eating un’occasione speciale!

Per qualunque informazione su di noi o su ciò che facciamo, scriveteci una e-mail a pois@unacucinaapois.com o tramite le nostre pagine social!

Seguiteci anche su Instagram | Facebook | Twitter

Grazie per averci regalato anche solo qualche minuto del vostro tempo!

Tanti pois per voi… che poi alla fine sono solo baci!

Ilaria & Serena

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *