Non è primavera senza una passeggiata all’aria aperta alla ricerca di asparagi! Detto, fatto! Difficili da scovare, ci vuole l’occhio esperto di chi le piante selvatiche le conosce molto bene! Che siano con la frittata, con la pasta, bolliti, sulla pizza o per contorno, gli asparagi fanno caldo, sole, rondini e fiori! Noi da brave apprendiste cuoche e , sopratutto, da brave abruzzesi, non potevamo esimerci da questa bellissima usanza e così abbiamo approfittato di queste belle giornate per goderci i prati e la campagna che ci circondano! Sai poi tornate nella nostra cucina ed abbiamo scelto di prepararli in un modo molto classico ma gustosissimo: nel risotto con l’aggiunta della mozzarella che riesce a mantecare tutti gli ingredienti ed i sapori! Chi non proverà almeno una volta il gusto di cimentarsi con gli asparagi?! Eccoci, al vostro servizio! 

 

 11168473_926108950773902_6852080318365136281_n

 

 

160 gr di riso arborio

1 mazzetto di asparagi selvatici (in alternativa andranno benissimo quelli coltivati)

brodo vegetale

uno spicchio di aglio

100 gr di mozzarella tagliata a cubetti

olio evo e sale q.b.

 

risotto con asparagi

 

Mondate gli asparagi spezzandoli in piccoli pezzi fin dove risulteranno teneri.

Sciacquateli velocemente sotto l’acqua corrente.

In una casseruola fate imbiondire l’aglio con l’olio (3 cucchiai andranno più che bene) e aggiungete subito dopo gli asparagi.

Fateli soffriggere a fuoco vivace ma senza farli troppo cucinare e salate.

Ora aggiungete il riso, avendo cura di farlo tostare per bene e subito dopo iniziate a versare il brodo vegetale, che avrete in precedenza preparato.

Noi per comodità usiamo un pezzetto di dado ma volendo potete prepararlo voi facendo bollire le verdure di stagione in un tegame con acqua; potete usare zucchine, carote, sedano, cipolla e qualche verdura a foglia larga.

Aggiungete il brodo mano a mano che il riso assorbirà la quantità precedente di liquido, fino ad arrivare alla cottura desiderata.

Noi lo preferiamo al dente…!

Unite in ultimo la mozzarella sgocciolata, spegnete e fatela sciogliere solo con il calore del risotto.

Mantecate a piacere con del parmigiano se volete… e buon appetito!

Dosi per due persone.

Ilaria & Serena

risotto con asparagi2