Tradizioni abruzzesi

l bocconotti abruzzesi sono dei dolcetti tipici appartenente alla tradizione della nostra regione, che si mangiano in un sol boccone, da come il nome lascia intendere!

Uno scrigno ripieno di cioccolato e aromatizzato con caffè e cannella, che ogni abruzzese, almeno una volta nella sua vita, avrà gustato!

E come ogni tradizione che si rispetti i bocconotti abruzzesi hanno dato vita a mille varianti nella nostra regione, ognuna deliziosa e orgogliosamente tenuta a cuore dalle nonne detentrici della sacra verità trascritta sul ricettario!

E iniziamo così il nuovo anno…

bocconotti abruzzesi
bocconotti abruzzesi

Per la frolla:

500 gr di farina 00

125 gr di burro ammorbidito

la scorza di mezzo limone

3 tuorli

1 uovo

1/2 bustina di lievito per dolci

Per il ripieno:

250 ml di acqua

150 gr di zucchero

150 gr di cioccolato fondente

1/2 cucchaino di cannella in polvere

1 cucchaino di caffè in polvere

150 gr di mandorle tostate e tritate

25 gr di cacao amaro

3 albumi montati a neve

bocconotti abruzzesi
bocconotti abruzzesi

Per iniziare i bocconotti abruzzesi come prima operazione montate il burro ammorbidito con lo zucchero e la scorza di limone; aggiungete i tuorli uno per volta, poi l’uovo intero e infine la farina setacciata con il lievito, sino ad ottenere un panetto morbido.

Fatelo riposare in frigo per qualche ora nel frattempo che preparerete la farcia.

In un pentolino mettete a bollire l’acqua con lo zucchero, fino ad ottenere uno sciroppo; aggiungete il cioccolato fondente tritato e fatelo sciogliere.

Aggiungete le mandorle tostate,la cannella in polvere, il caffè e fate raffreddare il composto (in un luogo fresco o in frigo).

Appena sarà freddo unite gli albumi montati a neve, con movimenti dall’alto verso il basso, per non farli smontare.

Riprendete la frolla, toglietela dal frigo e tiratela con altezza 2/3 mm.

Ritagliate tanti dischetti e la metà di questi li andrete a posizionare in stampini monouso di alluminio ben imburrati (noi abbiamo usato questa soluzione in mancanza di stampini da bocconotti!).

Riempite con 2/3 cucchiai di farcia e ricoprite con i restanti dischetti, in modo da rinchiudere per bene il bocconotto e sigillarlo.

Con questa dose otterrete all’incirca 24 bocconotti.

Metteteli in forno a 170 gradi forno statico per 15/20 minuti all’incirca, giusto il tempo che i bocconotti diventino leggermente dorati.

Ilaria&Serena

bocconotti abruzzesi
bocconotti abruzzesi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *