Il Natale, benché io creda sia una delle feste più amate al mondo, da qualche tempo per me ha perso di significatività.

E non intendo quella religiosa, che permane nonostante tutto quello che accade intorno a noi, ma parlo di quella significatività morale, simbolica.

La corsa ai regali, i pacchetti sotto l’albero, la voglia di saperne il contenuto e la felicità di trascorrere questo periodo con le persone amate… beh da qualche tempo a questa parte ciò non mi appartiene più.

Ci ho provato, ho tentato, ma ora come ora per me è solo un pit stop dal periodo lavorativo, contornato da tanto cibo, corse agli acquisti e frenesia a gogo’.

Del Natale mi è rimasta solo la voglia di incrementare la produzione dolciaria, che siano biscotti, torte o tutto ciò che ruota attorno.

La passione per la cucina e soprattutto per i dolci è il filo conduttore dei miei anni, della mia vita da quando ne ho ricordo.

Ed è stata ed è l’ancora di salvataggio dei momenti come questo… perché quando mi trovo nel mio mondo io riassaporo un attimo di felicità vera, pura, dove sono solo io con la farina, le uova e il cioccolato nelle sue versioni, come in questi biscotti!

Buoni, colorati e natalizi, sono il mio modo di esprimere la vicinanza a questo periodo di festa.

E già questo è un buon motivo per sorridere e per continuare a sperare in quello che in fondo al cuore si desidera❤️…

220 gr di burro ammorbidito

180 gr di zucchero semolato

120 gr di zucchero di canna

2 uova

210 gr di farina “00”

150 gr di cacao amaro in polvere

2 cucchiaini di lievito per dolci

la buccia di una arancia grattugiata

160 gr di cioccolato fondente

bastoncini di zucchero colorati

In una ciotola ponete il burro ammorbidito insieme ai due tipi di zucchero e montate a crema; aggiungete le uova una per volta e l’arancia grattugiata.

In una ciotola a parte setacciate la farina, il cacao amaro e il lievito per dolci.

Mischiate insieme i due composti e lavorate per bene la pasta.

Rivestite una teglia con carta forno e con un cucchiaio prelevate delle piccole parti di pasta, adagiandole distanziate di qualche cm.

Con questa dose dovreste ottenere 24 biscotti all’incirca.

Infornate per 10 minuti all’incirca e una volta pronti fateli raffreddare su una gratella.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente e appena pronto, con una forchetta, irroratelo sui biscotti freddi e subito dopo cospargeteli con la granella dei bastoncini ( che avrete in precedenza frantumato grazie all’aiuto di un mattarello).

Volendo potreste evitare il passaggio del cioccolato fuso ( per non avere biscotti troppo cioccolatosi) e potreste cospargerli di granella di candy direttamente prima di infornarli!

Ilaria&Serena